Roma

Roma è una città unica al mondo non solo per il il suo patrimonio artistico e per il suo significato spirituale, ma perchè è talmente carica di storia che si lascia scivolare addosso tutto con l’indulgenza (o indolenza?) di chi ha visto già tutto, ed è per questo che la amo tanto e che le perdono tanto.

In queste pagine troveranno spazio articoli sui quartieri di Roma, su specifici monumenti, eventi, tradizioni, glorie e problemi della città eterna,  con l’invito a tutti a venire e tornare più volte qui, a scoprere sempre qualcosa di nuovo, perchè nessun viaggiatore può dirsi tale se, dopo aver visitato i monumenti canonici, non ha fatto un secondo viaggio  in cerca dell’autentica anima di Roma.

IMG_20170114_134818

ESQUILINO, antico quartiere ricco di storia e di arte, cuore multietnico della capitale, sensibile termometro dei mutamenti della società.  In fondo Roma antica doveva essere proprio così.

 

 

 

IMG_20170305_141752aEUR, pensato per santi, poeti, navigatori. L’ultima originale creazione urbanistica di Roma sta per compiere un secolo.

 

 

 

 

CENTRALE MONTEMARTINI, riuscitissimo connubio tra archeologia industriale e polo museale di antichità romana

 

 

 

 

 

AVENTINO  – una passeggiata nella bellezza dolce di Roma, dal Circo Massimo al Giardino degli Aranci alle basiliche paleocristiane  fino alla vista del Cupolone attraverso il buco della serratura più famoso del mondo.

 

 

PIRAMIDE  CESTIA E CIMITERO ACATTOLICO in pieno centro un angolo senza tempo che mette non tristezza ma serenità, una sorta di giardino segreto curatissino , con tanto verde, statue commoventi, e la poesia che aleggia su tutto. Qui riposano Keats, Shilley, Gadda, Lussu, Pontecorvo e tanti altri. Tante lingue, tante religioni e tanti modi diversi di vedere la vita e la morte emergono dai versi sulle lapidi.